TEATRO INTEGRATO POSTICIPATO

In considerazione che, la Regione Lazio, dal 03.01.2022 è entrata in zona gialla con un indice Rt a 1,04, Confael Disabilità a deciso di posticipare a data da destinarsi lo spettacolo di teatro integrato “Bagaglio a Mano” che si doveva tenere il 05.01.2022 alle ore 21 presso il teatro unione.

Leggi tutto

E’ davvero scandaloso ciò che è successo alla COP 26 di Glasgow ed evidenzia in modo netto che le persone affette da disabilità, vengono sempre più dimenticate e lasciate solo a se stesse.

Le istituzioni europee così come le istituzioni delle varie nazioni spendono bellissime parole ed elaborano politiche per l’inclusione e l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma poi di fatto, molto spesso sono i primi a disattendere l’inclusione delle persone più fragili.

Leggi tutto

Confael, Confederazione Autonoma Europea dei Lavoratori, per parola del segretario provinciale di Roma del comparto disabilità Sergio Martuscelli, vuole attirare l’attenzione su una problematica che riguarda una componente molto importante del tessuto cittadino romano.

Nella fattispecie vuole evidenziare le carenze di servizi con cui sono costrette a convivere le persone non vedenti.

Leggi tutto

Smart working, ancora prorogato per i lavoratori fragili: il lavoro agile è la modalità di svolgimento delle attività da adottare fino al 31 dicembre 2021.

La conferma di questo strumento di tutela per i soggetti più a rischio, messo in campo fin dall’inizio della pandemia, arriva proprio mentre il Ministro Brunetta prepara il terreno per far ritornare in sede i dipendenti della Pubblica Amministrazione entro la fine di ottobre.

La conversione in legge del Decreto sulla ripartenza di scuole e università, entrata in vigore il 2 ottobre, è stata l’occasione per intervenire sulletutele rimaste instand bydal 30 giugno, allungando i tempi delle misure previste e prevedendo nuove risorse.

Leggi tutto

Leggendo le varie notizie che riguardano il mondo della disabilità, siamo incappati in una vicenda quantomeno grottesca.

Noi di CONF.A.E.L. in tempi non sospetti denunciammo le anomalie che di fatto ci sono nella Legge 104/92.

Infatti secondo la scrivente O.S., non esiste un diritto soggettivo del dipendente pubblico al riavvicinamento alla sede di lavoro, più vicina al domicilio della persona da assistere (art. 33, comma 5, I. n. 104/1992).

Leggi tutto

Scriviamo questo articolo per congratularci con Nicholas Deplano, per essersi diplomato presso l’I.I.S. Marconi di Imperia su un argomento che lo tocca personalmente.

Deplano è di ispirazione per molti suoi coetanei, un vero esempio di vita anche per chi a volte si sente scoraggiato o spreca il suo tempo.

Questo 19 enne è affetto da focomelia agli arti superiori, è appassionato di calcio, tanto da essere diventato allenatore dei ‘primi calci’ nella ASD Badalucco e a settembre 2020 ha conseguito l’esame e ottenuto il patentino di allenatore di calcio Uefa C.

Un altro importante passo che a breve vedrà protagonista Nicholas, è l’entrata nei quadri dirigenziali come segretario regionale disabilità del nostro sindacato Conf.A.E.L., dando un aiuto concreto alle persone con disabilità nella nuova sede inaugurata l il 28 giugno, in via Aurelia, a Riva Ligure.

Sicuri che la disabilità è solo negli occhi di guarda rinnoviamo i nostri complimenti a Nicholas allegando la tesi con cui si è diplomato, che si consiglia vivamente di leggere.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA TESI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: